domenica , 27 maggio 2018
Ultima Ora
Home / News / Il Territorio / Nuovo porto turistico – Bando assegnazione posti barca per residenti

Nuovo porto turistico – Bando assegnazione posti barca per residenti

NUOVO PORTO TURISTICO DI DOMASO

 AVVISO DI DISPONIBILITÀ POSTI BARCA RISERVATI AI RESIDENTI

Si informano i residenti che presso il nuovo porto turistico di Domaso sono ancora disponibili “quattro” posti barca riservati a favore dei residenti nel Comune.

Chiunque sia interessato dovrà far pervenire entro e non oltre il 31 gennaio 2018 alle ore 12.00 presso il protocollo comunale adeguata domanda di assegnazione compilando completamente e sottoscrivendo obbligatoriamente il modulo allegato al presente avviso e scaricabile dal sito internet: www.comunedomaso.it oppure ritirabile presso gli uffici comunali.

Si informa che l’assegnazione dei posti è curata ed effettuata dal Comune in base al criterio della priorità temporale della domanda di prenotazione di assegnazione da parte del residente, da presentare al protocollo comunale ed accompagnata dall’impegno di accettazione delle condizioni economiche e contrattuali della concessione del posto barca.

Si comunica, altresì, che:

  1. la durata dell’assegnazione del posto riservato è pari ad anni cinque decorrenti dalla data di sottoscrizione del relativo contratto;
  2. il posto assegnato non è in alcun modo cedibile a Terzi in qualsiasi forma giuridica, anche gratuita;
  3. in caso di contemporaneità di presentazione, in tutto od in parte, si procederà alla assegnazione dei posti barca riservati tra i Prenotanti con sorteggio pubblico.

L’assegnazione dei posti riservati può essere prenotata solo per il periodo di assegnazione indicato nel presente avviso e con pagamento anticipato del canone annuale all’inizio dell’anno di assegnazione.

Verranno applicati i seguenti canoni annuali:

a) per qualsiasi natante, intendendosi per tale solo quelli utilizzati per il trasporto di persone, di lunghezza non superiore a metri cinque, il canone annuale non potrà superare la somma di Euro 1.000,00 (mille/00), oltre le eventuali imposte indirette dovute sul pagamento;
b) per qualsiasi natante, intendendosi per tale solo quelli utilizzati per il trasporto di persone, di lunghezza superiore a metri cinque e sino a metri otto, il canone annuale potrà essere fissato nella forchetta da un minimo Euro 1.000,00 (mille/00) ad un massimo di Euro 1.750,00 (millesettecentocinquanta/00), con un criterio di proporzionalità alla lunghezza, utilizzando la quota incrementale di Euro 250,00 (duecentocinquanta/00)  per ciascun metro completo, oltre le eventuali imposte indirette dovute sul pagamento. Ad esempio, per i natanti di lunghezza almeno di metri sei il canone annuo sarà fissato in Euro 1.250,00 (milleduecentocinquanta/00), per i natanti di almeno sette metri il canone annuo sarà fissato in Euro 1.500,00 (millecinquecento/00), per i natanti di otto metri, il canone annuo sarà fissato in Euro 1.750,00 (millesettecentocinquanta/00).

Gli Assegnatari di posti riservati dovranno osservare tutte le prescrizioni del regolamento di esercizio del porto adottate dal Gestore. Tra il Comune e gli Assegnatari non verrà instaurato alcun rapporto giuridico.

Nel caso di assegnazione da parte del Comune di posti riservati con durata ultrannuale, il Prenotante, fatto salvo l’obbligo di pagamento del canone per l’anno di assegnazione che sia già iniziato, può rinunciare all’assegnazione. In tal caso il posto riservato sarà assegnato al Prenotante immediatamente successivo all’ultimo a cui sia stato assegnato il posto riservato, scelto nella lista formata con la presente procedura, oppure sorteggiato tra i Prenotanti che abbiano presentato la domanda di prenotazione in pari tempo.

Il presente avviso verrà pubblicato all’Albo Pretorio Comunale e sul sito internet del Comune.

I soggetti interessati potranno chiedere informazioni presso l’Ufficio Tecnico comunale nei giorni ed orari di ricevimento al pubblico (Mercoledì ore 15,00-17,00 e Giovedì ore 10,00-12,00) o ai seguenti recapiti: Tel. 0344/95073 – Fax 0344/95128 – e-mail: ufficiotecnico@comunedomaso.it

Scroll To Top